Warzone sarà presente in Call of Duty: Black Ops Cold War?

Se sei un fan di Call of Duty, probabilmente sei a conoscenza dell’imminente rilascio di Black Ops Guerra Fredda. Il nuovo gioco COD è un ritorno completo agli anni ’80, completo della moderna suite di funzionalità della serie. Ovviamente, questo ci porta a mettere in dubbio l’integrazione del gioco con Warzone, spin-off battle royale free-to-play della serie.

Ci sarà Warzone in Black Ops Cold War?

Call of Duty: Black Ops Cold War sarà integrato in Warzone. Tuttavia, Warzone non è di per sé nella Guerra Fredda; i due giochi rimarranno esperienze distinte. Detto questo, Warzone riceverà una serie di funzionalità relative al nuovo gioco COD, inclusi armi e operatori.

È importante ricordare che Warzone non fa parte di Black Ops Cold War e nemmeno di Call of Duty: Modern Warfare. È un gioco completamente separato che sembra essere strettamente correlato alle altre versioni. Warzone non è in Guerra Fredda, ma nuovi oggetti e operatori della Guerra Fredda si faranno strada nel battle royale.

Secondo il team di Activision, il rilascio di Black Ops Cold War introdurrà temi, operatori e armi in Warzone. In effetti, uno di questi è già stato annunciato: Frank Woods, uno dei personaggi centrali del nuovo Black Ops, si farà strada in Warzone. Come con Modern Warfare, i giocatori possono aspettarsi che determinate armi o altri sbloccabili diventino disponibili in entrambe le versioni, o forse anche tutte e tre.

Se tutto questo sembra confuso, beh … è perché lo è. Il modo migliore per chiarire è che Warzone rimarrà un’esperienza separata e riceverà semplicemente nuove funzionalità basate sui nuovi giochi di Call of Duty.

In parole povere, Warzone non è presente in Call of Duty: Black Ops Cold War. È ancora un gioco separato. Fortunatamente, se vuoi giocare a Warzone, puoi comunque scaricarlo gratuitamente e goderti varie funzionalità a tema Guerra Fredda.