---------------------------------------------------

Sony Interactive Entertainment non è stato l’unico editore ad aumentare il prezzo dei giochi di nuova generazione. Tuttavia, Sony ha considerato di aumentare il prezzo anche oltre $ 70 su PlayStation 5.

Secondo un rapporto di Bloomberg all’inizio di oggi, un gran numero di editori ha giocato intorno all’idea di stabilire uno standard più elevato nei prezzi da diversi anni. L’avvento delle console di nuova generazione ha fornito un’opportunità perfetta per rendere ufficiale quell’aumento di prezzo.

Mentre ogni editore si è stabilito per $ 70, che è un incremento di $ 10 rispetto al precedente standard di vendita di $ 60, Sony voleva andare ancora più in alto per i giochi in uscita su PS5. Il rapporto tuttavia si astiene dal menzionare quanto sia alto prima che Sony decidesse di accettare $ 70 come nuovo standard di prezzo per i giochi in arrivo.

Sony non è stata la prima casa editrice ad annunciare un aumento del prezzo per i suoi giochi originali. Quell’onore è andato a 2K Games che ha confermato che NBA 2K21 costa $ 70 al lancio su PS5 e Xbox Series X. Altri editori come Activision hanno seguito l’esempio, con eccezioni come Ubisoft che ha deciso di aumentare i prezzi solo a $ 70 dopo la fine delle festività natalizie. Watch Dogs: Legion e Assassin’s Creed Valhalla rimangono quindi allo stesso prezzo di $ 60 sulle console di prossima generazione.

L’aumento dei prezzi al dettaglio dei giochi da $ 60 a $ 70 è il modo in cui gli editori intendono tenere il passo con i rinnovati costi di sviluppo che hanno continuato ad aumentare nel corso degli anni. Grand Theft Auto 5, ad esempio, aveva un budget di sviluppo di quasi $ 300 milioni, il che probabilmente implica che Grand Theft Auto 6 avrà un budget di sviluppo ancora più ampio in linea con la grafica di prossima generazione.

Qualcosa di interessante e di cui la maggior parte dei consumatori potrebbe non essere a conoscenza; il prezzo di $ 60 è stato aumentato da $ 50 con l’inizio dell’ultima generazione intorno al 2006. $ 60 è rimasto così per quasi 15 anni mentre i costi di sviluppo hanno continuato a gonfiarsi. Sony considera che i giochi per PS5 costano più di $ 70 è abbastanza comprensibile. L’editore probabilmente pensava che un aumento dei prezzi di $ 10 dopo 15 anni fosse troppo basso.