She-Hulk sceglie Jameela Jamil di The Good Place

La serie She-Hulk in lavorazione su Disney+ vedrà Jameela Jamil in un ruolo importante, secondo un rapporto di Variety.

Secondo il rapporto, Jamil interpreterà Titania, un cattivo super forte e frequente avversario di She-Hulk. I Marvel Studios non hanno ancora rivelato ufficialmente alcun dettaglio sul personaggio. Nei fumetti, il vero nome di Titania è Mary MacPherran, e ha ricevuto la sua super forza attraverso una mutazione fornita dal Dottor Destino. Doom non è ancora stato introdotto nell’MCU, quindi il personaggio probabilmente riceverà i suoi poteri attraverso qualche altro metodo.

La serie She-Hulk vedrà come protagonista Tatiana Maslany nei panni di Jennifer Walters, cugina di Bruce Banner. Una trasfusione di sangue da Banner le conferisce gli stessi poteri di Hulk irradiati dai raggi gamma di sua cugina. Mentre Bruce storicamente non è stato in grado di controllare la sua trasformazione e ha perso la sua intelligenza di livello mondiale per farlo, Walters può trasformarsi a piacimento e conserva le sue piene facoltà mentali quando lo fa. Nei fumetti, Walters alla fine decide di vivere come She-Hulk a tempo pieno. Walters è un avvocato nei fumetti, che si occupa in particolare di esseri superpotenti come sua specialità. A partire da Avengers: Endgame, Bruce ha già fatto questo passo. Al momento non è noto se il personaggio deciderà di tornare alla sua forma umana o se farà altri passi per differenziare i due personaggi di Hulk.

Oltre a Maslany e Jamil, i Marvel Studios hanno annunciato Renee Elise Goldsberry (attualmente protagonista di Girls5eva), Ginger Gonzaga, Tim Roth e, naturalmente, Mark Ruffalo nei panni di Bruce Banner. Lo studio non ha ancora fissato una data di uscita per la serie.

Guarda live streaming, video e altro dall’evento estivo di .. Controlla