Risoluzione dei problemi di calo, ritardo e prestazioni di Distant Kingdoms FPS

In questa guida, condivideremo con te le migliori impostazioni per evitare il calo degli FPS di Distant Kingdoms, il basso frame rate, il ritardo nel gioco e altri problemi di prestazioni. Se sei uno dei giocatori che hanno riscontrato problemi di prestazioni di Distant Kingdoms, assicurati di controllare i suggerimenti di seguito.

Mentre ci sono giocatori che hanno avuto una buona esperienza di gioco di Distant Kingdoms, ci sono anche alcuni giocatori che sono in costante ritardo e FPS bassi. Se sei uno dei giocatori che riscontra questo tipo di problema in Distant Kingdoms, ecco la nostra raccomandazione per risolvere questo problema.

Correzione 1: ottimizzazione delle impostazioni della GPU

Per gli utenti Nvidia, ecco i passaggi su come ottimizzare Distant Kingdoms sul tuo PC.

Apri il pannello di controllo Nvidia. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e avviare il programma. Vai a Gestisci impostazioni 3D e scegli Regni lontani dalle Impostazioni del programma. Imposta Risparmio energetico su Preferenza massima potenza.

Per gli utenti AMD, controlla i passaggi seguenti per ottenere le impostazioni corrette.

Apri Impostazioni Radeon. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e avviare il programma. Una volta terminato, fai clic su Impostazioni> Grafica commutabile> e scegli Distant Kingdoms. Se il gioco non è elencato, premi il pulsante Sfoglia e cerca il file .exe di Distant Kingdoms. Modifica le impostazioni su Prestazioni elevate. Fare clic su Applica per salvare le modifiche.

Il pannello di controllo Nvidia e AMD offre anche molte ottimizzazioni con cui puoi giocare. Alcune delle funzionalità che puoi osservare sono la nitidezza, il filtro anisotropico, il triplo buffering OpenGL, la qualità del filtro delle texture e altro ancora. Se il tuo monitor supporta la funzione G-Sync, puoi provare ad abilitare anche quella.

Correzione 2: priorità delle impostazioni grafiche di Windows

Di solito, le impostazioni che sono state menzionate sopra risolveranno già il calo di FPS e altri problemi di prestazioni in Distant Kingdoms. Ma se vuoi ottenere ulteriori miglioramenti, segui i passaggi seguenti.

Apri le Impostazioni grafiche dal tuo computer. Puoi accedere facilmente a questa opzione digitando Impostazioni grafiche nella barra di ricerca. Per impostazione predefinita, vedrai l’app classica. Fare clic su Sfoglia e cercare il file .exe di Distant Kingdoms. Fare clic su Opzioni e selezionare Prestazioni elevate. Fare clic sul pulsante Salva per salvare le modifiche. Vai alla cartella di installazione di Distant Kingdoms e avvia il gioco come amministratore.

Correzione 3: aggiorna i driver della GPU

I produttori di schede grafiche rilasciano costantemente nuovi aggiornamenti sui loro prodotti per ottimizzare ogni nuova applicazione rilasciata sul mercato. Se non hai aggiornato la tua scheda grafica da un po ‘di tempo, dovresti assolutamente ottenere il nuovo aggiornamento oggi. Abbiamo già compilato i link sottostanti per semplificarti le cose.

Correzione 4: impostazioni visive di Regni lontani

Ultimo ma non meno importante è l’effettiva ottimizzazione visiva all’interno di Distant Kingdoms. Per impostazione predefinita, Distant Kingdoms sceglierà automaticamente le impostazioni medie per il tuo PC. A seconda del tuo hardware, puoi giocare con le impostazioni grafiche del gioco.

Dopo aver configurato le impostazioni grafiche di Distant Kingdoms, puoi provare a giocare e vedere se stai ottenendo un buon FPS. Steam ha una funzione per mostrare l’effettivo FPS durante il gioco. Per fare ciò, vai su Steam> Impostazioni> Contatore FPS in-game> scegli la posizione. Se desideri utilizzare un’applicazione di terze parti per vedere l’FPS, ti consigliamo di utilizzare MSI Afterburner.