Rimodellato: porcellana rotta | Come uccidere Andrea

Il primo boss in Rimodellato: porcellana rotta è la capo cameriera, Andrea. Poco dopo l’inizio del gioco, Andrea cambia dall’essere un brontolone al solo tentativo di uccidere Jennifer. Sfortunatamente, è una situazione di vita o di morte e Jennifer deve uccidere Andrea prima che la cameriera armata di forbici la spenga.

Sfortunatamente, Remothered: Broken Porcelain è incredibilmente pieno di bug. Ciò significa che la lotta contro il boss relativamente semplice con Andrea è una delle sezioni più impegnative del gioco. Tuttavia, battere Andrea è ragionevolmente facile una volta che i giocatori individuano il suo punto cieco.

Come uccidere Andrea nel primo combattimento con il boss in Remothered: Broken Porcelain

Dopo aver ottenuto la chiave del balcone, i giocatori devono attraversare il balcone e usare il bidone della spazzatura per entrare nella stanza di Andrea. Entrerà e andrà a dormire sulla sua sedia, permettendo a Jennifer di rubare le Master Keys dal muro vicino. Sfortunatamente, Jen non va lontano. Andrea si sveglia e le riprende le chiavi. Questo inizia la lotta con il boss.

Andrea non cambia tattica di prima. Se vede Jennifer, inizierà a inseguirla, e se si avvicina abbastanza, proverà ad abbatterla o ad attaccarla con le sue forbici.

Dato che l’IA in Remothered: Broken Porcelain è così imprevedibile, Andrea può essere un avversario formidabile. Può andare alla deriva tra l’essere completamente insensibile o rintracciare istantaneamente Jen, non importa dove vada. Tuttavia, c’è una tattica infallibile che i giocatori possono usare per sferrare un attacco furtivo su di lei.

Se un giocatore si accovaccia accanto al telaio di una porta e lancia un oggetto di distrazione lungo il corridoio di fronte, Andrea aprirà la porta e oscurerà il giocatore, quindi non lo rileva immediatamente. I giocatori possono quindi correre da lei e usare un attacco furtivo.

Gli oggetti offensivi e difensivi sono sparsi in tutta l’area, quindi i giocatori possono perdere Andrea e ricaricarsi se necessario. La cosa principale da evitare è provare ad affrontarla quando ci sono oggetti interagibili in giro. Il pulsante per attaccare furtivamente e interagire o raccogliere oggetti è lo stesso, quindi è facile che Jen inizi ad aprire accidentalmente un cassetto o un armadietto.

Ci vogliono 3-4 attacchi furtivi per abbattere finalmente Andrea. Il primo paio di volte in cui crolla, sta solo giocando ad opossum. Continua il tuo assalto e dovrebbe volerci troppo tempo per sconfiggere questa lotta con il boss.