Ratchet & Clank: gli sviluppatori di Rift Apart elogiano il non dover sgranocchiare

Le recensioni di Ratchet & Clank: Rift Apart sono state pubblicate oggi ed è un successo di critica. Ma mentre alcuni successi ad alto budget finiscono per richiedere ai dipendenti di lavorare per lunghi periodi di straordinari eccessivi – chiamati “crunch” – gli sviluppatori di Insomniac affermano di essere stati generalmente in grado di mantenere un carico di lavoro sano di normali settimane di 40 ore.

Sebbene sia impossibile sapere con certezza quali fossero le condizioni in tutta l’azienda, due dipendenti di Insomniac hanno pubblicato pubblicamente la loro esperienza di lavoro su Rift Apart, ed erano entrambi molto positivi. Grant Parker, che afferma di essere un game designer presso Insomniac, condiviso su Twitter che non ha mai dovuto lavorare più di 40 ore alla settimana. Inoltre, ha affermato che i manager hanno fatto uno sforzo attivo per incoraggiarlo a evitare il burnout.

Hai bisogno di un browser abilitato per javascript per guardare i video.

Vuoi che ricordiamo questa impostazione per tutti i tuoi dispositivi?

Iscriviti o Accedi ora!

Si prega di utilizzare un browser compatibile con video HTML5 per guardare i video.

Questo video ha un formato di file non valido.

Siamo spiacenti, ma non puoi accedere a questo contenuto!

Inserisci la tua data di nascita per visualizzare questo video

JanuaryFebruaryMarchAprilMayJuneJulyAugustSeptemberOctoberNovemberDecember12345678910111213141516171819202122232425262728293031Year20212020201920182017201620152014201320122011201020092008200720062005200420032002200120001999199819971996199519941993199219911990198919881987198619851984198319821981198019791978197719761975197419731972197119701969196819671966196519641963196219611960195919581957195619551954195319521951195019491948194719461945194419431942194119401939193819371936193519341933193219311930192919281927192619251924192319221921192019191918191719161915191419131912191119101909190819071906190519041903190219011900

Facendo clic su ‘invio’, accetti le condizioni di .

Condizioni d’uso e Informativa sulla privacy

accedere

In riproduzione: Ratchet & Clank: Rift Apart Video Review

Rispondendo a Parker, l’animatore Lindsay Thompson reiterato che non ha mai dovuto subire crunch durante il lavoro sul gioco. Anche Thompson ha affermato che i manager hanno svolto un ruolo importante nel garantire che i dipendenti non dovessero mai lavorare fino a tardi.

Insomniac è, ovviamente, una grande azienda e Thompson e Parker chiariscono che stanno parlando solo delle loro esperienze personali. Tuttavia, è insolito vedere i dipendenti rivelare una mancanza di crunch su un gioco grande come Rift Apart. Molti titoli AAA recenti, inclusi altri giochi PlayStation di prima parte, hanno riportato segnalazioni di esaurimenti estesi e pressioni eccessive sugli sviluppatori. Il tempo dirà se queste esperienze sono state condivise in Insomniac, ma è bello vedere che almeno alcuni datori di lavoro ritengono che Insomniac abbia lavorato duramente per evitare il crunch.

Ratchet & Clank: Rift Apart viene lanciato l’11 giugno per PS5 e, come altri giochi di prima parte per PS5, elimina quasi i tempi di caricamento utilizzando l’SSD interno della console. Se non vedi l’ora che arrivi la data di uscita per saperne di più, puoi dare un’occhiata all’elenco dei trofei di Rift Apart per avere un’idea di cosa c’è in serbo. Inoltre, assicurati di leggere la nostra guida al preordine di Ratchet & Clank: Rift Apart per ulteriori informazioni sul gioco, quindi dai un’occhiata a Rachet & Clank: Rift Apart di ..

Guarda live streaming, video e altro dall’evento estivo di .. Controlla