Pokemon Go Fest 2021 è stato ancora uno dei migliori eventi del gioco

Al di fuori di una manciata di incontri ufficiali di persona in tutto il mondo, il 2021 ha segnato il secondo anno consecutivo in cui Pokemon Go Fest, il più grande evento annuale del gioco mobile Pokemon, si è svolto in gran parte virtualmente. Sebbene lo sviluppatore Niantic abbia tradizionalmente ospitato i Go Fest in luoghi reali, la pandemia di COVID-19 ha costretto l’azienda a passare a un formato virtuale per l’evento del 2020. Nonostante il cambiamento improvvisato, Pokemon Go Fest 2020 si è rivelato abbastanza buono e Niantic ha sfruttato le lezioni apprese l’anno scorso per rendere Pokemon Go Fest 2021 uno dei migliori eventi che abbia mai tenuto per il gioco.

Proprio come l’anno scorso, i festeggiamenti sono stati distribuiti su due giorni, con diverse attività e Pokemon disponibili durante ciascuno. Il primo giorno presentava habitat virtuali rotanti che cambiavano ogni ora e cambiavano i tipi di Pokemon apparsi in natura. Invece di esplorare all’esterno, questo era un modo intelligente di simulare l’esperienza di vagare in un nuovo ambiente e imbattersi in Pokemon diversi. Come l’anno scorso, è stato divertente fare il check-in durante il giorno per vedere quali mostri avrei incontrato.

Il giorno 2, tuttavia, è stato il vero momento clou. In contrasto con l’evento dello scorso anno, che è stato “interrotto” da un’acquisizione del Team Go Rocket, il giorno 2 di Pokemon Go Fest 2021 ruotava interamente attorno a Legendaries. Tutti i Pokemon leggendari che sono apparsi in Pokemon Go fino ad oggi sono tornati alle battaglie raid per tutto il giorno, il che ha creato un modo epico per celebrare il quinto anniversario del gioco. Per un giocatore ragionevolmente casuale come me, che raramente era stato in grado di mettere insieme abbastanza persone per completare un raid leggendario prima del Go Fest di quest’anno, l’assoluta prevalenza dei raid era eccitante, e mi sono divertito a passare la giornata a fare raid e a compilare collezione.

Hai bisogno di un browser abilitato per javascript per guardare i video.

Trailer per l’anniversario del quinto anniversario di Pokemon Go Go

Vuoi che ricordiamo questa impostazione per tutti i tuoi dispositivi?

Iscriviti o Accedi ora!

Si prega di utilizzare un browser compatibile con video HTML5 per guardare i video.

Questo video ha un formato di file non valido.

Siamo spiacenti, ma non puoi accedere a questo contenuto!

Inserisci la tua data di nascita per visualizzare questo video

JanuaryFebruaryMarchAprilMayJuneJulyAugustSeptemberOctoberNovemberDecember12345678910111213141516171819202122232425262728293031Year20212020201920182017201620152014201320122011201020092008200720062005200420032002200120001999199819971996199519941993199219911990198919881987198619851984198319821981198019791978197719761975197419731972197119701969196819671966196519641963196219611960195919581957195619551954195319521951195019491948194719461945194419431942194119401939193819371936193519341933193219311930192919281927192619251924192319221921192019191918191719161915191419131912191119101909190819071906190519041903190219011900

Facendo clic su ‘invio’, accetti le condizioni di .

Condizioni d’uso e Informativa sulla privacy

accedere

Parte di ciò che ha reso utile il Go Fest di quest’anno è stata l’equa monetizzazione. Sebbene alcuni elementi dell’evento fossero aperti a tutti i giocatori, avevi davvero bisogno di acquistare un biglietto virtuale per trarne il massimo. Tuttavia, mentre i biglietti per il Go Fest dello scorso anno costavano $ 15 USD (un prezzo abbastanza alto per quella che alla fine è stata un’esperienza interamente in-game), Niantic ha ridotto il costo di un biglietto a soli $ 5 USD per l’evento di quest’anno. Inoltre, lo studio ha generosamente distribuito articoli gratuiti in tutto. Grazie alle sfide in-game, potresti guadagnare fino a otto biglietti raid remoti gratuiti durante il giorno 2, il che ha reso ancora più allettante la partecipazione alle battaglie raid. Mentre l’anno scorso sembrava un po’ carente rispetto al prezzo richiesto, Go Fest 2021 ha più che giustificato il suo costo di ingresso.

Ma ciò che ha reso davvero piacevole l’evento è stata la presentazione. Niantic è diventata piuttosto abile nel far sembrare i Go Fest occasioni speciali, e questo è stato certamente vero per la celebrazione di quest’anno. Durante l’intero evento, coriandoli e fuochi d’artificio hanno riempito il cielo sullo schermo della mappa e, con un bel tocco legato al tema musicale dell’evento, la traccia di sottofondo differiva a seconda di quale dei due percorsi divergenti – Rock Star o Pop Star – hai scelto.

Niantic ha anche usato abilmente l’evento per preparare il terreno per ulteriori attività in arrivo in Pokemon Go, vale a dire il debutto del mitico Pokemon Hoopa. Anche se non ha fatto un’apparizione fisica durante il Go Fest di quest’anno, il Pokemon mitico è apparso nel secondo giorno dell’evento. Gli anelli di Hoopa erano onnipresenti nel cielo, e il Professor Willow ha spiegato il ritorno improvviso dei Leggendari come opera di Hoopa. Non è ancora chiaro quando esattamente Niantic abbia intenzione di introdurre Hoopa nel gioco, ma integrarlo nella storia del più grande evento del gioco è stato un modo intelligente per creare entusiasmo per il suo eventuale debutto.

Tutti questi elementi si sono combinati per rendere speciale il Pokemon Go Fest di quest’anno, ed è stato ancora il mio evento preferito nel gioco. Sembra che sia stato un successo travolgente anche per Niantic. Come lo sviluppatore ha spiegato in un post sul blog, i giocatori hanno catturato collettivamente più di 1,5 miliardi di Pokemon e hanno camminato per più di 125 chilometri durante l’evento di quest’anno, facendo impallidire i numeri dell’anno scorso. Speriamo che Niantic continui a costruire su questi successi per i futuri Go Fest e mantenga una componente virtuale dell’evento, anche quando le restrizioni si attenuano e le cose tornano alla normalità.

. ha ricevuto un biglietto omaggio per Pokemon Go Fest 2021 dallo sviluppatore.