Note sulla parche dell’aggiornamento 3.04 di Street Fighter 5 (versione 05.051)

Capcom ha rilasciato il più recente aggiornamento 3.04 di Street Fighter 5 il 13 ottobre 2020. Il nuovo aggiornamento ha risolto alcuni bug e problemi del gioco.

Nel caso in cui non lo sapessi, i server di Street Fighter V sono stati mantenuti oggi a causa dell’implementazione di questa nuova parche. Come visto nelle note di rilascio ufficiali, questa è la versione di aggiornamento del titolo 05.051.

Questa nuova parche ha introdotto ufficialmente i nuovi costumi per Rashid, Akuma, Seth e Zeku. Questi sono il Pacchetto costumi SFL 2020 NASR e il Pacchetto costumi SFL 2020 UYU. Come accennato in precedenza, l’aggiornamento apporta anche alcune modifiche e aggiustamenti in Street Fighter 5. Non esitate a controllare i dettagli di seguito.

Note sulla parche dell’aggiornamento 3.04 di Street Fighter 5

Contenuti

Nuovi costumi Pacchetto costumi SFL 2020 NASR (Rashid, Akuma, Zeku) Pacchetto costumi SFL 2020 UYU (Rashid, Akuma, Seth)

Regolazioni di rete

A partire dall’aggiornamento del 19/02/2020, il ritardo del gioco sarebbe stato sincronizzato durante le partite. Sono state adottate misure per mitigare il rollback unilaterale, ma se la connessione tra entrambi i giocatori è instabile, la sincronizzazione durante i ritardi temporanei della rete potrebbe comportare frequenti pause durante le partite. sono state apportate modifiche per impedire ulteriormente le pause durante il tentativo di sincronizzazione del gioco. Prima: modificato per controllare il ping dell’avversario ogni secondo invece di un ping medio su 8 secondi. Dopo: ripristinato la modifica in modo che venga calcolato il ping medio su 8 secondi invece di controllare il ping ogni secondo. Il ritardo potrebbe verificarsi immediatamente dopo l’inizio di una partita, quindi le partite vengono ora sincronizzate dall’inizio della chiamata del round per ridurre al minimo il ritardo iniziale. Ridotto il carico di elaborazione durante la battaglia.

Altri

Gli spettatori di Battle Lounge ora possono sapere se la partita che stanno per assistere è una connessione P2P o inoltro.

fonte