Un nuovo filmato mostra se il gol del Newcastle contro l’Arsenal era fuori gioco o meno

Punti salienti

Il Newcastle United ha sconfitto l’Arsenal in una partita controversa, con Anthony Gordon che ha segnato l’unico gol. L’Arsenal ha ritenuto che l’obiettivo non avrebbe dovuto resistere. Nuovi filmati mostrano che la palla è rimasta in gioco, ma Andy Gray e Richard Keys credono che si tratti ancora di un gol ingiusto a causa di un fallo e di un fallo di mano. La serie di imbattibilità dell’Arsenal è finita e ora è a tre punti dal Manchester City. Il Newcastle è risalito al sesto posto in campionato. Entrambe le squadre sono impegnate in Champions League a metà settimana.

Ci sono state grandi polemiche quando il Newcastle United ha sconfitto l’Arsenal nello scontro di Premier League sabato sera. I Gunners avevano un vantaggio di sette punti sui Magpies all’inizio della partita al St James’ Park, ma è stata la squadra di Eddie Howe a emergere vittoriosa.

Il gol di Anthony Gordon al 64′ ha fatto la differenza in una battaglia combattuta tra due squadre di punta della Premier League. La palla è caduta su Gordon all’interno dell’area e il 22enne non ha commesso errori da distanza ravvicinata. L’Arsenal ha provato disperatamente a segnare il pareggio ma non è riuscito a trovare il gol di cui aveva bisogno e il Newcastle ha resistito per tutti e tre i punti.

L’Arsenal era furioso con gli arbitri dopo che Gordon ha trovato il fondo della rete. I loro giocatori sentivano che la palla era andata fuori gioco durante la preparazione e che non avrebbe dovuto restare in piedi. Anche Mikel Arteta era furioso e dopo la partita si è scatenato in uno sfogo davvero incredibile, definendo la decisione di dare il gol “imbarazzante” e una “vergogna”.

Per saperne di più: Intervista furiosa di Mikel Arteta dopo il gol di Anthony Gordon nell’1-0 dell’Arsenal a Newcastle

Il VAR ha esaminato se la palla fosse andata fuori gioco, se Joelinton avesse commesso un fallo all’interno dell’area e se Gordon fosse in posizione di fuorigioco. Ma, dopo molto tempo, il VAR decide di non intervenire e viene concesso un gol.

Dai replay mostrati non era chiaro se la palla fosse uscita dal gioco o meno. BeIN Sports ha ora risposto a questa domanda con nuovi filmati. Visualizza i loro risultati qui sotto…

Quindi si scopre che la palla è rimasta in gioco per un margine minimo. Tuttavia, indipendentemente dal fatto che la palla sia andata fuori gioco o meno, Andy Gray e Richard Keys hanno convenuto che si trattava sia di un fallo su Gabriel che di pallamano di Joelinton e quindi il gol non avrebbe dovuto resistere comunque. Jamie Carragher, nel frattempo, non pensava che si dovesse fischiare un fallo.

Intervenendo su Sky Sports dopo la partita, ha detto: “La cosa più importante riguarda se la palla è uscita o meno. Non credo che ci sia un fallo mentre il fuorigioco è molto difficile da vedere. Ci sono molte foto della palla su la linea o la gente che dice sui social media che la palla è fuori, ma l’angolazione della telecamera che abbiamo qui non è conclusiva. “Sono contento che in un certo senso sia stato ancora dato. Il mio primo pensiero è stato che ci fosse fuorigioco, soprattutto perché sentivo che c’era un solo giocatore dell’Arsenal dietro ai due giocatori del Newcastle. Non penso che sia un fallo.”

Quale futuro per Arsenal e Newcastle?

La striscia di imbattibilità dell’Arsenal all’inizio della stagione è giunta al termine. Ora sono tre punti dietro il Manchester City e potrebbero andare cinque punti dietro il Tottenham Hotspur se battessero il Chelsea lunedì sera. Il Newcastle è risalito al sesto posto e ora è a quattro punti dai Gunners.

Sia l’Arsenal che il Newcastle saranno impegnati in Champions League infrasettimanale. Newcstle si recherà in Germania per affrontare il Borussia Dortmund martedì, con l’Arsenal che accoglierà il Siviglia all’Emirates Stadium il giorno dopo.