Tutto quello che sappiamo in questo momento

Oggi, 2K ha annunciato che i giocatori potranno rivivere i momenti iconici della leggenda del basket Michael Jordan su NBA 2K23!

I giocatori potranno farlo attraverso la Jordan Challenge, che sarà inclusa in NBA 2K23, che sarà presto lanciato. Ovviamente ci aspettavamo una sfida con Jordan perché lui è la star di copertina, immaginiamo di non sapere davvero cosa aspettarci? Ora lo facciamo.

I giocatori potranno, virtualmente, vivere la storia di Michael Jordan dai suoi primi anni come fenomeno collegiale attraverso il suo maglione vincente nelle finali NBA del 1998.

Questa entusiasmante notizia è spiegata di seguito, quindi scorri verso il basso se desideri saperne di più, beh, non sei arrivato così lontano per uscire ora, vero?

Per saperne di più: NBA 2K23: Michael Jordan annunciato come cover star

NBA 2K23: La sfida della Giordania

Solo un po’ di retroscena su The Jordan Challenge, ha debuttato in NBA 2K11 ed è stata una modalità di gioco sportiva rivoluzionaria che ha dato ai fan dell’NBA l’opportunità di rivivere i loro momenti migliori e più preziosi dell’illustre carriera di Michael Jordan.

Dato che sono trascorsi più di dieci anni, 2K afferma di ritenere che NBA 2K23 sia di nuova generazione che di attuale generazione sia l’occasione ideale per riconquistare l’ascesa di Jordan da star collegiale a icona NBA. La Jordan Challenge offre 15 esperienze di gioco uniche!

“La Jordan Challenge è un’esperienza coinvolgente diversa da qualsiasi cosa i fan di NBA 2K abbiano mai visto, ricostruendo completamente le sfide del 2K11 e aggiungendo cinque nuovi momenti”, disse Erick Boenisch, vicepresidente dello sviluppo NBA presso Visual Concepts. “Il nostro team ha preso tutto in considerazione durante la costruzione di questa modalità di gioco; le arene, i giocatori, le divise, la trasmissione e lo stile di gioco dell’epoca sono stati presi in considerazione nel tentativo di offrire ai fan un’esperienza Jordan giocabile davvero autentica e unica”.

Secondo il Rapporto a bordo campo e 2K la Jordan Challenge introduce momenti iconici della NBA e innovazioni di gioco, tra cui:

Vivi una ricreazione mozzafiato di un’era passata, dal campionato nazionale NCAA del 1982 alle finali NBA del 1998. Ogni sfida prevede un’intervista pre-partita con un luminare che ha fatto parte di ciò che ha reso speciale ogni gioco; un pacchetto di presentazione completo che include un sistema di filtri video dal design intricato che ricrea l’esperienza televisiva di questi giochi come erano stati originariamente trasmessi negli anni ’80 e anni ’90, che mostra l’aspetto, la sensazione e il suono che riportano i giocatori al gioco originale; Modifiche chiave al gameplay per adattarsi all’era, come una maggiore attenzione al gioco di fascia media e post e rielaborazione del gioco di transizione per l’atmosfera degli anni ’80, tra cui corsie di transizione più strette e più giocatori che tagliano a canestro con un vantaggio numerico, al contrario dell’avvistamento per tre che si vede nell’NBA di oggi; più fisicità modellata sul pavimento e nella vernice, insieme a nuovi aggiornamenti di stile distintivi per grandi classici come Magic Johnson e Larry Bird, con nuovissimi pacchetti di tiri in sospensione, layup e schiacciate; Regolamenti rappresentati in modo accurato che rispecchiano l’era del basket degli anni ’90, come i “Bad Boys” dei Detroit Pistons con le loro famose “Jordan Rules” e altro ancora.

Abbiamo già detto che c’è anche un trailer? Dai un’occhiata, siamo abbastanza sicuri che partirai per acquistare il gioco, se non l’hai ancora fatto, o inonderai la posta in arrivo di 2K perché vuoi le sfide il prima possibile.

Per saperne di più su NBA 2K23 puoi controllare la nostra pagina, abbiamo coperto previsioni di valutazioninotizie sul preordine, edizioni disponibili e tutto ciò che sappiamo finora sul gioco in uscita il 9 settembre.

Tieniti aggiornato con tutte le ultime notizie di gioco proprio qui su Take5andStayAlive.

articolo successivo articolo precedente News Now – Sport News