Ottobre 22, 2020

Risk of Rain 2 è multipiattaforma?

Il successo roguelike di Hopoo Games Rischio di pioggia 2 è disponibile su più piattaforme, tra cui PC, PlayStation 4, Nintendo Switch e Xbox One. Include anche il multiplayer online, con supporto cooperativo per un massimo di quattro giocatori separati. Ma tutti i giocatori dovrebbero essere in esecuzione sulla stessa console? Risk of Rain 2 supporta il gioco multipiattaforma?

Rischio di pioggia 2 Cross-Play | Esiste il supporto multipiattaforma?

Purtroppo, Risk of Rain 2 non supporta il gioco multipiattaforma. Sebbene la mancanza di cross-play sia deludente, è sempre possibile che il supporto multipiattaforma possa essere introdotto in un aggiornamento futuro.

Allo stato attuale delle cose, il team di Hopoo Games non ha fatto alcuna menzione ufficiale del cross-play. Tuttavia, se la funzione è effettivamente possibile, ci vorrà del tempo prima che possa essere implementata.

Affinché il cross-play diventi una realtà, tutte le piattaforme dovrebbero eseguire la stessa versione del software di gioco. Altrimenti, ci sarebbero incongruenze stridenti tra le esperienze individuali, come oggetti mancanti, Sopravvissuti o persino interi livelli.

Al momento della scrittura, le versioni per console devono ancora ricevere tutti i contenuti più recenti. L’ultima versione per PC è la versione 1.0, che include diversi nuovi elementi e infine aggiunge un boss finale. Su console come Switch, PS4 e Xbox è in esecuzione una versione precedente che corrisponde al precedente aggiornamento di Artifacts 2.0. Per lo meno, le console dovrebbero raggiungere la versione di aggiornamento 1.0 prima che il cross-play diventi possibile.

Scusate gente, Risk of Rain 2 non ha il gioco multipiattaforma, almeno non ancora. Fortunatamente, fino a quattro giocatori sulla stessa piattaforma possono ancora unirsi per la co-op online. Semplicemente non saranno in grado di collegarsi con giocatori di piattaforme diverse. Se stai prendendo in mano il gioco per divertirti con i tuoi amici, è meglio assicurarti prima di tutto di eseguire tutti sullo stesso hardware.