Netflix annuncia l’aumento dei prezzi, guarda le nuove tariffe qui

Netflix ora è più costoso, poiché il gigante dello streaming ha aumentato i prezzi degli abbonamenti mensili negli Stati Uniti, a partire da oggi. Il piano standard ora costa $ 15,50 al mese (da $ 14), mentre l’offerta 4K sale a $ 20 al mese (da $ 18). Il piano di base sale a $ 10 al mese da $ 9.

I nuovi abbonati pagheranno immediatamente le tariffe aumentate, mentre i membri esistenti vedranno le loro tariffe mensili aumentare “gradualmente”, secondo The Verge, che ha tutti i dettagli sui prezzi.

Gli aumenti dei prezzi sono normali per Netflix, con aumenti in arrivo ogni due anni. “Stiamo aggiornando i nostri prezzi in modo da poter continuare a offrire un’ampia varietà di opzioni di intrattenimento di qualità. Come sempre offriamo una gamma di piani in modo che i membri possano scegliere un prezzo che si adatti al loro budget”, ha detto un portavoce a Reuters.

Netflix ha 214 milioni di abbonati a livello globale ed è il più grande attore nel panorama dello streaming. Ha 74 milioni di abbonati in Nord America, che è l’unica regione mondiale colpita dagli aumenti dei prezzi.

Il prezzo delle azioni di Netflix è aumentato dopo l’annuncio dell’aumento dei prezzi.

In altre notizie, è stato recentemente riportato che Netflix filmerà due sequel di Red Notice uno dopo l’altro dopo l’enorme successo del primo film.

Nuovi prezzi Netflix per gennaio 2022

Base — $ 10/meseStandard — $ 15,50/mese Premium — $ 20/mese

Controlla il grafico qui sotto, come condiviso sul sito Web di Netflix, per vedere una ripartizione completa dei nuovi prezzi per Stati Uniti e Canada.

Netflix ha alzato i prezzi