Ottobre 22, 2020

Monster Slayer è Morally Grey Cousin di Pokemon Go

Hai mai guardato Pokemon Go e hai pensato “questo ha bisogno di cose meno coccolose, morbide e cose più viziose e assetate di sangue”? Oppure “Vorrei che questo charizard fosse in realtà una carcassa in decomposizione rianimata che cercava di strapparmi gli occhi”? Se è così, sei fortunato: CD Projekt ha appena annunciato Witcher: Monster Slayer, un gioco per telefono in realtà aumentata in cui vai in giro e muovi ripetutamente cose brutte e raccogli le parti del loro corpo per vantarti.

Witcher: Monster Slayer è Morally Grey Cousin di Pokemon Go

Gli eventi del gioco sono ambientati molto prima del tempo di Geralt, anche se sono ambientati nel nostro tempo, dal momento che è un gioco AR e tutto il resto, e avrà missioni guidate dalla storia e uccisioni infinite di mostri. Cacciare i mostri include tracciarli e studiarli, preparare pozioni, oli, bombe ed esche in base a ciò che hai imparato, ma anche usare l’ora del giorno e le condizioni meteorologiche per ottenere un vantaggio.

Una volta che hai finalmente raggiunto la parte del combattimento, ti godrai un incontro in prima persona in cui usi tutto ciò che hai preparato per ottenere un vantaggio sulla mostruosità alta 12 piedi in agguato dietro il supermercato del quartiere. Una delle immagini sul sito mostra il bestiario, che ha 78 voci. Sono molte bestie, 16 delle quali sono leggendarie. Sapendo come andranno a finire queste cose, probabilmente si genereranno nelle fogne o in un laboratorio di metanfetamina. O una struttura governativa segreta nel mezzo del deserto.

E questo è più o meno ciò di cui tratta Witcher GO. Trova mostri, lancia loro palle di streghe, guarda i numeri salire e sentiti felice per questo. Non si sa ancora una data di rilascio, ma verrà rilasciata su entrambi i tipi di telefoni. Ecco un odioso trailer che puoi guardare se vuoi provare un vecchio imbarazzo di seconda mano.