Le migliori scene dei film di Star Wars di tutti i tempi

Per decenni, la serie di film di Star Wars ha entusiasmato, stupito, deliziato e pubblicizzato gli appassionati di film di fantascienza di tutto il mondo. Una nuova speranza del 1977 inaugurò una nuova era del cinema d’azione di fantascienza e i successivi 10 film mantennero in movimento l’hype. Ben presto, l’uscita di ogni film di Star Wars divenne un evento importante circondato da un incredibile clamore.

Anche se a volte gli 11 film di Star Wars sono stati incerti, questi film hanno comunque riempito molto clamore con le loro scene memorabili, alcune delle quali sono diventate parte della storia del cinema. I film di Star Wars entusiasmano i fan con sequenze d’azione esplosive ed effetti speciali creativi, e altre volte, il franchise esalta i fan con introduzioni di personaggi o dialoghi rivoluzionari.

Relazionato Alcune delle migliori scene di Star Wars hanno questa cosa esilarante in comune Star Wars ha tutti i tipi di scene iconiche, e molte di esse accadono in un ascensore, mostrando i ritmi comici dei personaggi e il miglior cuore a cuore.

10 duelli di Anakin Skywalker Obi-Wan Kenobi su Mustafar

La vendetta dei Sith (2005)

Per molti anni, i fan di Star Wars sapevano che ad un certo punto Anakin Skywalker si era rivolto al Lato Oscuro e si era rivoltato contro Obi-Wan Kenobi. In La vendetta dei Sith, i fan hanno visto di persona quel tragico momento sul mondo vulcanico Mustafar. Anakin attacca sua moglie Padme, facendo giurare a Obi-Wan di distruggerlo.

La conseguente battaglia con la spada laser è una battaglia straziante ma emozionante tra maestro e studente, ed è la prova brutale che Anakin prende sul serio il Lato Oscuro e il suo potere proibito. Alla fine, Obi-Wan trionfa e Anakin viene bruciato al punto da aver bisogno del suo iconico abito nero per sopravvivere.

9 Han Solo salva Luke Skywalker da Darth Vader durante la battaglia contro la Morte Nera

Una nuova speranza (1977)

Star Wars correlato raddoppia il motivo per cui l’Impero aveva bisogno dei ribelli Star Wars: Darth Vader – Nero, Bianco e Rosso #3 rivela una ragione scioccante per cui l’Impero non ha fatto un tentativo più grande di uccidere più ribelli.

Il primissimo film di Star Wars è pieno di momenti di hype, come la fuga degli eroi dal tritarifiuti e il tentativo di Vader di strangolare un ufficiale imperiale. Durante il climax del film, ogni speranza sembra perduta quando Darth Vader fa volare il suo caccia TIE avanzato per eliminare l’X-Wing di Luke, solo per l’intervento di Han Solo.

Ad un certo punto, Luke pensa che Han abbia abbandonato la causa ribelle, ma con suo sollievo, Han ritorna con tutte le armi spianate, eliminando i TIES che stavano inseguendo Luke nella trincea della Morte Nera. Luke e Han diventano amici per tutta la vita dopo quella scena di combattimento aereo, anche se Luke deve far saltare in aria la Morte Nera prima di poter scappare.

8 Mace Windu e altri Jedi salvano gli eroi su Genosis

L’attacco dei cloni (2002)

La trilogia prequel fa molta preparazione e include relativamente pochi momenti di hype, ma L’attacco dei cloni riesce comunque ad avere qualche entusiasmante ricompensa verso la fine. Anakin, Obi-Wan e Padme sono tutti prigionieri nell’arena delle esecuzioni di Geonosis, ma la situazione viene salvata quando un piccolo esercito di Cavalieri Jedi arriva per salvarli.

I fan di Star Wars non hanno mai visto così tanti Jedi combattere contemporaneamente, e figure importanti come Mace Windu e Kit Fisto hanno persino avuto la possibilità di brillare contro un flusso infinito di droidi da battaglia. Questa sequenza pubblicitaria si completa bene quando i cloni arrivano per salvare gli eroi, Jedi o no.

7 L’Ammiraglio Raddus sperona uno Star Destroyer su Scarif

Rogue One: una storia di Star Wars (2016)

La protagonista di Rogue One: A Star Wars Story, Jyn Erso, e i suoi alleati formano una squadra chiamata Rogue One per rubare i piani della Morte Nera dal pianeta Scarif, e all’inizio la Ribellione si rifiuta di aiutare. Quindi, i leader ribelli cambiano idea e prendono d’assalto il sistema con la loro flotta, affrontando coraggiosamente i difensori imperiali.

Ad un certo punto, l’ammiraglio Raddus escogita un piano brillante per speronare uno Star Destroyer imperiale e spingerlo contro un altro Star Destroyer, ed entrambe le navi capitali danneggiano il sistema di barriera difensiva di Scarif. Quella mossa cambia le sorti della battaglia, ed è uno spettacolo emozionante vedere lo svolgersi.

6 Luke Skywalker inganna Kylo Ren su Crait

Gli ultimi Jedi (2017)

Star Wars correlato: Kylo Ren ha provato a imitare uno dei migliori piani di Darth Vader – e ha fallito miseramente Kylo Ren ha trascorso la sua vita cercando di imitare Darth Vader, ma alla fine non ha mai raggiunto il livello di suo nonno, soprattutto quando si trattava di complottare.

Gli ultimi Jedi è pieno di scene scioccanti e di cambiamenti completi che hanno definito l’era della trilogia sequel, come Kylo Ren che tradisce il leader supremo Snoke e il ruolo di Luke nell’addestramento di Rey. Verso la fine del film, il Primo Ordine ha messo alle strette la resistenza su Crait, solo che Luke in qualche modo si è presentato.

Nessun fuoco di blaster può toccare Luke, quindi Kylo Ren, suo nipote, si avvicina a Luke per un duello con la spada laser. Con grande shock di Kylo, ​​Luke è solo una proiezione della Forza che era rimasta indietro per guadagnare tempo per la Resistenza per fuggire. Meglio ancora, Luke schernisce Kylo dicendo: “Ci vediamo in giro, ragazzo”, prima di svanire. In perfetto stile Jedi, Luke salva la situazione e smorza l’aggressività di Kylo, ​​il tutto senza spargere sangue.

5 L’Impero attacca la base Echo di Hoth

L’Impero colpisce ancora (1980)

La trilogia originale di Star Wars presenta scene di combattimento rivoluzionarie a terra e nello spazio, inclusa la memorabile battaglia per la Base Echo su Hoth. L’Impero non può bombardare la base Echo dall’orbita, quindi la flotta d’invasione invia una task force per distruggere i ribelli a terra, inclusi snowtrooper e walker AT-AT.

La battaglia che segue è leggendaria, con i ribelli sfavoriti che usano le loro navi più piccole e tattiche disperate e creative per combattere le forze più grandi e forti dell’Impero. I ribelli fanno bene, ma sanno bene che non hanno alcuna possibilità di vincere. Invece, guadagnano tempo mentre la Base Echo viene evacuata, dando a navi come il Millennium Falcon la possibilità di partire.

4 Darth Vader tradisce l’imperatore Palpatine per salvare Luke

Il ritorno dello Jedi (1983)

Darth Vader è amato dai fan di Star Wars non solo come un cattivo spaventoso, ma anche come un eroe redento. Ne Il ritorno dello Jedi, Vader è certo di non poter essere redento, ma dopo aver visto suo figlio Luke lottare contro l’imperatore Palpatin, cambia idea. Vader si riscatta in un solo momento e rischia la vita per eliminare l’Imperatore.

Luke e Vader sono entrambi eroi in quella scena leggendaria e commovente di Star Wars, anche se costa la vita a Vader. Soprattutto, Vader dice anche a suo figlio, Luke, che aveva sempre avuto ragione su di lui, portando una conclusione tanto necessaria alla tragica famiglia Skywalker.

3 Darth Maul Duelli Obi-Wan e Qui-Gon

La minaccia fantasma (1999)

Il terrificante Darth Maul duellò brevemente con Qui-Gon Jinn all’inizio de La minaccia fantasma, ma ciò non bastò a soddisfare i fan di Star Wars. Più avanti nel film, Qui-Gon e Obi-Wan stanno lavorando come parte del plotone della Regina Amidala quando appare Darth Maul, un nemico che nessuna guardia di sicurezza di Naboo potrebbe affrontare. Per difenderla, Qui-Gon e Obi-Wan si offrono volontari per combattere Maul.

La storia di Star Wars inizia quando Darth Maul attiva la prima spada laser a doppia lama della serie, che gli consente di combattere due Jedi contemporaneamente su un piano di parità. Darth Maul ha riscritto le regole del combattimento con la spada laser quando ha acceso quelle lame rosse, dando vita a uno dei migliori duelli con la spada laser degli 11 film.

2 Darth Vader sale a bordo del Tantiv IV

Una nuova speranza (1977)

Correlati Dove sono nati Luke Skywalker e la Principessa Leia in Star Wars Sebbene i gemelli Skywalker siano diventati leggende dopo aver contribuito a sconfiggere l’Impero, la loro storia inizia in un angolo poco conosciuto della galassia di Star Wars.

La prima scena di Star Wars: Una nuova speranza era una battaglia spaziale su piccola scala che si concluse con la cattura del Tantiv IV, il corridore del blocco su cui la Principessa Leia Organa si era imbarcata in precedenza. Gli Stormtrooper fecero breccia nella nave ribelle e la catturarono, quindi lo stesso Darth Vader entrò nella nave piena di fumo.

Uno dei più grandi cattivi del cinema viene introdotto in questa scena, assumendo la forma di un uomo imponente vestito di nero che risaltava nettamente sulla nave dalle pareti bianche. A differenza dei suoi subordinati, Vader non è uno Stormtrooper: era un Jedi caduto che facilmente fece fuori l’equipaggio della nave per dare la caccia ai piani della Morte Nera rubati.

1 Darth Maul fa un cameo per parlare con Qi’ra

Solo: una storia di Star Wars (2018)

La maggior parte degli eventi in Solo: A Star Wars Story non hanno un grande impatto sulla saga complessiva, dal momento che quel film colma principalmente le lacune del retroscena di Han Solo. Tuttavia, il film ha molti momenti divertenti, come Han che fa amicizia con Chewbacca e la leggendaria Kessel Run. Ma il momento più clamoroso del film coinvolge in realtà un personaggio dell’era prequel.

Verso la fine del film, il vecchio amico di Han, Qi’ra, ha parlato, tra tutte le persone, con Darth Maul in una chat video. Questa scena ha confermato che Darth Maul era sopravvissuto alla sua battaglia su Naboo, e che l’era canonica Disney evidentemente ha molto in serbo per il personaggio sinistro.

Guerre stellari

Creato da George Lucas, Star Wars iniziò nel 1977 con l’allora omonimo film che in seguito sarebbe stato ribattezzato Episodio IV: Una nuova speranza. La trilogia originale di Star Wars era incentrata su Luke Skywalker, Han Solo e la principessa Leia Organa, che aiutarono a guidare l’Alleanza Ribelle alla vittoria sul tirannico Impero Galattico. Questo impero era supervisionato da Darth Sidious/Imperatore Palpatine, aiutato dalla minaccia cibernetica conosciuta come Darth Vader. lato oscuro della Forza.

Creato da Giorgio Lucas

Primo film Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza

Ultimo film Star Wars: Episodio XI – L’Ascesa di Skywalker

Primo programma televisivo Star Wars: Il Mandalorian

Ultimo programma televisivo Ahsoka