Settembre 27, 2020

Crusader Kings 3 Fine anno | In che data finisce il gioco?

Crusader Kings 3 ha un file fine anno, a quel punto il gioco finirà, indipendentemente dal tuo stato attuale. Quando raggiungi questa data con le impostazioni predefinite, vedrai la schermata di game over in cui puoi vedere i dettagli sulla tua dinastia. Fortunatamente, c’è un modo semplice per disattivarlo e giocare a tempo indeterminato.

Qual è la fine dell’anno in Crusader Kings 3?

Se stai giocando con le impostazioni predefinite, l’anno di fine in CK3 è 1453. Quando raggiungi la data di fine del 1 gennaio 1453, il tuo gioco sarà finito e dovrai iniziare un nuovo gioco.

Tuttavia, quando inizi una nuova partita, puoi accedere alle regole del gioco e disattivare la data di fine. Al momento del lancio, ci sono solo due scelte per la data di fine del gioco, 1453 o mai più. Questo probabilmente varierà da mod a mod e potrebbe essere modificato in una futura espansione.

Perché Crusader Kings 3 termina nel 1453?

Considerando quanto stava accadendo in quel momento, il 1453 potrebbe sembrare una data arbitraria per terminare il gioco. Tuttavia, è tutt’altro. In effetti, in quell’anno accadde qualcosa che cambiò per sempre la faccia del mondo.

L’Impero Romano d’Occidente cadde nel 476 d.C. con la deposizione di Romolo Augusto. Tuttavia, la portata di Roma si estendeva attraverso il Nord Africa e il Medio Oriente. Sebbene molti dei possedimenti europei dell’impero si frammentarono, visse sotto forma dell’Impero bizantino a est. Tuttavia, durante il Medioevo, l’impero si ridusse. Alla fine, nel 1453, la capitale, Costantinopoli, fu saccheggiata dai crociati e l’impero bizantino non c’era più.

La maggior parte degli storici concorda sul fatto che il Medioevo iniziò con la caduta di Roma e terminò con la caduta di Costantinopoli. Ha senso che un gioco sulla politica e la religione del Medioevo finisca quando storicamente finì quel periodo.