In quale difficoltà dovresti giocare a Persona 5 Strikers? – .

Proprio come Persona 5, Persona 5 Strikers ti colpisce con una domanda quando inizi a giocare: quale difficoltà vorresti?

Ci sono tre difficoltà tra cui scegliere quando avvii Persona 5 Strikers: Easy Normal e Hard. A seconda di quale scegli, potresti trovarti ad avere un momento davvero difficile in combattimento.

Facile

Su Easy, Persona 5 Strikers è più indulgente con te, anche se a volte può essere ancora impegnativo. Supererai assolutamente i normali scontri di combattimento, specialmente se riesci a tendere un’imboscata alla maggior parte delle Ombre che incontri. Quando si tratta di boss e delle Ombre più potenti, tuttavia, dovrai sfruttare i punti deboli dei nemici, fare un uso efficace degli attacchi di Phantom Dash e supportare il resto della tua squadra. In quanto tale, Easy è una grande difficoltà per coloro che sono nuovi ai giochi d’azione o JRPGS, e anche per coloro che vogliono semplicemente godersi la storia del gioco senza che il combattimento sia un muro di mattoni in qualsiasi momento. Potevi essere sconfitto un paio di volte durante l’intero gioco, ma era perché eri spericolato.

Annuncio pubblicitario

Normale

La difficoltà normale è ciò che la maggior parte dei giocatori dovrebbe scegliere per la prima partita. I nemici sono un po ‘più duri, il che significa che la strategia deve essere impiegata occasionalmente anche al di fuori dei combattimenti contro i boss. In Normal, devi avere una buona comprensione dei punti di forza e di debolezza di ciascun membro dei Phantom Thieves e farne buon uso. Dovrai anche sviluppare Personas forti mentre giochi nel gioco e aumentare il tuo livello di Bond in modo da poter acquistare bonus che aumentano le statistiche e altre abilità utili. Questo è per coloro che vogliono sperimentare il gioco come è stato pensato per essere giocato senza troppe frustrazioni.

Difficile

La difficoltà difficile non è per i deboli di cuore. In modalità Difficile, i nemici ti puniranno in ogni occasione, il che significa che devi avere piena padronanza dei sistemi di gioco per sopravvivere. Avrai bisogno delle migliori Personas per completare il gioco e massimizzare le abilità di ognuno dei Phantom Thieves, il che potrebbe richiedere un po ‘di macinatura. Forse salva la difficoltà Difficile per una seconda partita, a meno che tu non voglia davvero metterti alla prova dall’inizio.

La buona notizia è che non ci sono obiettivi o trofei legati alla difficoltà del gioco. Nessun aspetto della storia è bloccato. Quindi, segui la difficoltà con cui ti senti più a tuo agio. Puoi anche modificare la difficoltà in qualsiasi momento accedendo al menu di sistema del gioco. Se inizi con Normale o Difficile e ti ritrovi in ​​difficoltà, ad esempio, abbassalo a Facile prima di sentirti stressato. E un’ultima cosa; completare Persona 5 Strikers ti garantisce l’accesso a un livello di difficoltà aggiuntivo la prossima volta che giochi. La difficoltà spietata aumenta la posta di Hard, rendendolo adatto ai masochisti là fuori. Provaci se pensi di essere all’altezza del compito.