I cattivi anime più iconici di tutti i tempi

Ti presentiamo il meglio dei migliori cattivi Anime di tutti i tempi! Vuoi sapere chi è il personaggio Anime più pericoloso e più pauroso là fuori? Se è così, sentiti libero di sfogliare questa malvagia raccolta di cattivi sadici, manipolatori e crudeli che sono abbastanza spaventosi da farti venire i brividi! Le serie anime non sarebbero così belle come se non fossero per i raccapriccianti cattivi.

Questi cattivi sono una fonte importante per creare suspense, tensione e paura nel pubblico e negli spettatori. Che si tratti di un mondo galattico dello spazio esterno o di un villaggio tranquillo e silenzioso, un cattivo anime può prendere forma ovunque per lasciare un segno indelebile nei fan. Un cattivo anime è importante tanto quanto l’eroe! Chi pensi sia il cattivo degli Anime più forte e senza paura?

Freezer da ‘Dragon Ball Z’

Freezer da ‘Dragon Ball Z’, C (Toei Animation)

Freezer è uno dei cattivi più potenti di “Dragon Ball Z” e del mondo degli anime. È stato dotato della capacità di trasformarsi. Ogni trasformazione è molto diversa dall’altra. Si dice che la quarta trasformazione o forma di Freezer sia la sua forma originale e attuale. È anche la forma in cui è il più forte. Le sue trasformazioni prendono la forma di vari demoni provenienti sia dal mondo occidentale che da quello orientale. Freezer è stato sconfitto da Goku. Durante il loro famoso combattimento, Freezer, per errore, viene tagliato a metà a causa del suo stesso attacco. Goku accusa Freezer e lo colpisce con la sua esplosione di energia. Freezer perde la concentrazione e alla fine viene trionfato.

Puoi guardare “Dragon Ball Z” su piattaforme online come Funimation e AnimeLab.

Muzan Kibutsuji da “Demon Slayer”

Muzan Kibutsuji da “Demon Slayer”, C (Ufotable)

Muzan Kibutsuji è uno dei cattivi più crudeli di “Demon Slayer”. Allo stesso modo, anche lui è in grado di cambiare il suo aspetto e assumere la forma di altre persone. Da una donna elegante vestita di nero a un bambino di dieci anni, Muzan è stato in grado di assumere le sembianze di chiunque là fuori. Muzan ha molte cicatrici sparse su tutto il corpo. Si era ferito in questo modo durante la sua battaglia con Yoriichi. Da allora in poi non fu in grado di curarsi adeguatamente. Infine, Muzan assume le sembianze di un malvagio bambino demoniaco, alto quanto un edificio a tre piani. Sembrava pericoloso, con artigli giganti al posto delle unghie e zanne affilate al posto dei denti.

“Demon Slayer” è disponibile per la visione su piattaforme online come Netflix, Adult Swim e Hulu.

Light Yagami da “Death Note”

Light Yagami da “Death Note”, C (manicomio)

Light Yagami era un liceale incredibilmente intelligente. Era anche molto apprezzato dagli studenti della sua classe e della scuola ed era assolutamente amato dai membri della sua famiglia. Essendo davvero di bell’aspetto, era popolare anche tra le ragazze. Ma niente di tutto questo lo interessava davvero. Light ha trovato un taccuino chiamato “Death Note” e si è reso conto che se ci avesse scritto il nome di qualcuno, sarebbe morto in pochi secondi. Abituandosi a trattenere così tanto potere, oltre a utilizzare regolarmente il taccuino, Light iniziò gradualmente a diventare malvagia e ad abusare del suo potere. È diventato uno dei cattivi più pericolosi del mondo e L ha dovuto porre fine a lui.

Puoi guardare “Death Note” su piattaforme online come Netflix, AnimeLab e Crunchyroll.

Leggi anche: 8 cattivi anime più forti che erano quasi imbattibili

Orochimaru da ‘Naruto Shippuden’

Orochimaru da ‘Naruto Shippuden’, C (Pierrot)

Orochimaru era uno dei personaggi malvagi più temuti di “Naruto Shippuden”. Per quanto brillante e talentuoso com’era, tutti avevano paura di lui. È diventato un ninja canaglia anche se era uno dei Sannin leggendari. Anche l’organizzazione più pericolosa chiamata “Akatsuki” considerava Orochimaru una minaccia. Era in considerazione il fatto che sarebbe stato il quarto hokage del villaggio di Konoha, ma le cose non vanno sempre come previsto. Orochimaru lasciò il villaggio di Konoha per anni per praticare un certo numero di Jutsu proibito e finì per uccidere il suo Sensei e il Terzo Hokage quando tornò. Era così potente che era quasi come se fosse immortale.

“Naruto Shippuden” è disponibile per la visione su piattaforme online come Crunchyroll, Netflix e Hulu.

Hisoka Morow da “Hunter X Hunter”

Hisoka Morow da “Hunter X Hunter”, C (Pierrot)

Hisoka Morow è un mago assetato di sangue e manipolatore che è anche un serial killer. Non si preoccupa dell’età o del sesso della persona ma uccide chi vuole. Ottiene un piacere extra quando il suo avversario è davvero forte, quindi può combattere e poi ucciderlo. Anche se è evidente che gli piace stare con Gon e Killua, è considerato più una persona amorale che semplicemente malvagia. Tuttavia, c’è stato un tempo in cui stava lottando per combattere un avversario di nome Chrollo Lucilfer. In ogni caso, si dice che Hisoka sia uno dei cattivi più ingannevoli e inquietanti di tutti i tempi.

“Hunter X Hunter” è disponibile per la visione su piattaforme online come Netflix, Crunchyroll e Hulu.

Meruem da “Hunter X Hunter”

Meruem da “Hunter X Hunter”, C (Pierrot)

Meruem era un leader narcisista e crudele a cui mancavano le emozioni umane di base. Non gli importava nemmeno che sua madre fosse morta dopo aver dato alla luce Meruem. In nessun caso Meruem tollererebbe alcun tipo di mancanza di rispetto nei suoi confronti o nel suo potere. Se una formica Chimera avesse osato insultarlo, sarebbe stato ucciso immediatamente. Non era una creatura paziente e non avrebbe voluto ripetere le cose più di una volta. Meruem non mostrava interesse per nessuna creatura vivente, nemmeno per gli umani, poiché li considerava semplicemente il suo cibo. Era così malvagio che non risparmiava nemmeno i neonati. Finiva per divorarli e sputarli dopo che erano nati. Meruem era senza dubbio uno dei peggiori cattivi del mondo degli anime.

“Hunter X Hunter” è disponibile per la visione su piattaforme online come Netflix, Crunchyroll e Hulu.

Leggi anche: 13 cattivi anime che sarebbero migliori come eroi