Farina d’orzo Valheim

La farina d’orzo Valheim è un ingrediente da cucina che puoi ottenere nel gioco ed è un ingrediente necessario per alcuni dei migliori cibi che puoi preparare. In modo abbastanza appropriato, fare la farina d’orzo è un bel processo. Devi prima passare all’unico bioma in cui cresce l’orzo, quindi capire come ottenerlo e come trasformarlo in farina. Nel nostro Farina d’orzo Valheim guide, ti spiegheremo l’intero processo.

Farina d’orzo Valheim

Come ottenere la farina d’orzo Valheim

Per ottenere la farina d’orzo a Valheim, devi prima raggiungere il bioma delle pianure. Una volta lì, avrai accesso all’orzo. Lo spieghiamo in dettaglio nella nostra guida Orzo e lino, ma fondamentalmente il grano può essere trovato nel terreno coltivato intorno ai villaggi di Fuling. Dopo che sei riuscito a rubarne un po ‘, puoi piantarlo e coltivare l’orzo da solo. Intendiamoci, può prosperare solo nelle pianure; metterlo in qualsiasi altro bioma lo farà appassire e morire.

Una volta risolto, devi creare un mulino a vento per fare la farina d’orzo. Per farlo, devi prima costruire un tavolo artigianale. Ciò richiede di uccidere il boss Valheim Moder nel bioma delle montagne, poiché lascia cadere una lacrima di drago. Questo è un materiale necessario per creare il tavolo. Quando ce l’hai, avrai bisogno di 20 chiodi di pietra, 30 di legno e 30 di ferro per creare e posizionare il mulino a vento. Ci vuole un po ‘, ma ne vale la pena.

Dopo aver ottenuto sia l’orzo che il mulino a vento, puoi quindi mettere l’orzo nel buco sul lato e la farina d’orzo Valheim uscirà dalla parte anteriore. Assicurati di non bloccare questi due punti durante la costruzione della struttura. Per inciso, se ti stai chiedendo se la farina d’orzo valga la pena, lo è. Ne hai bisogno per preparare alcuni dei migliori piatti del gioco, come Blood Pudding e Lox Meat Pie.