---------------------------------------------------

È possibile l’uscita di God of War Ragnarok per PS4? Jim Ryan non sta dicendo

Il CEO di Sony Jim Ryan non ha nulla da dire sulla possibilità di un rilascio di God of War Ragnarok per PS4. Mentre il gioco dovrebbe essere rilasciato su Playstation 5 ad un certo punto nel 2021, alcune persone si sono chieste se potrebbe anche essere un titolo intergenerazionale in grado di essere giocato su Playstation 4.

Mentre Ryan era mamma sulla possibilità di un porting, tuttavia, ha detto che non vedeva nulla di sbagliato nel rilasciare i giochi per Playstation 5 su entrambe le console. Tuttavia, probabilmente non sarà così semplice come alcuni giocatori potrebbero pensare, considerando la differenza tra i due.

God of War Ragnarok è stato annunciato a settembre nella presentazione della Playstation 5 sarà la fase successiva della storia di Kratos e Atreus, che si era interrotta nel precedente God of War con i due che uccidevano Baldur, il dio nordico della luce, e il kickstart di Ragnarok . Questo, oltre al vero nome di Atreus, Loki, non promette nulla di buono per il mondo.

Una versione PS4 di God of War Ragnarok potrebbe essere possibile, dal momento che Sony apparentemente non vuole lasciare la Playstation 4 alle spalle troppo velocemente. Anche se la società aveva precedentemente affermato che i titoli di lancio per la Playstation 5 non sarebbero compatibili con il cross-gen, potremmo comunque vedere altri giochi in seguito lanciati anche lì.

Finora, la parola di Playstation è rimasta vera, poiché Sackboy: A Big Adventure, Spider-Man: Miles Morales e il remake di Demon’s Souls sono tutti esclusivi per Playstation 5. Ma non c’è modo di dire esattamente quali giochi arriveranno su entrambe le console in futuro, se ce ne saranno.

In ogni caso, dovremo aspettare ulteriori informazioni prima di prendere seriamente in considerazione la possibilità di un porting su PS4 di God of War Ragnarok. Dal momento che uscirà presumibilmente nel 2021, si spera di ottenere qualche tipo di informazioni a riguardo all’inizio del prossimo anno, o forse anche all’E3 di quell’anno (o equivalente a seconda del Covid-19).