---------------------------------------------------

Demon’s Souls Remake Maiden Astraea Boss Guide

In questa guida Demon’s Souls Remake Maiden Astraea Boss, abbiamo fornito le strategie su come sconfiggere Maiden Astraea e ricevere la tua ricompensa nel Remake.

Maiden Astraea è la sesta santa della Chiesa che aiuta gli abitanti della Valle della Profanazione che sono attualmente colpiti da una malattia. Incontrerai questo boss nell’area di Dirty Colossus Archstone e sconfiggerlo ti ricompenserà con Pureblood Dark Soul.

Demon’s Souls Remake Maiden Astraea Boss

Il tuo incontro con Maiden Astraea è piuttosto bizzarro poiché viene trovata appollaiata su una roccia e con macchie su tutti i suoi vestiti.

Molti giocatori fino ad oggi non conoscono la vera storia dietro i suoi vestiti macchiati.

Bene, dopo che la fanciulla Astraea ha ricevuto l’anima del demone, è diventata una fonte della peste che ha corrotto la sua anima, rovinando il suo intero aspetto. Questo è il motivo principale per cui i suoi adoratori sono personaggi colpiti dalla peste.

La fanciulla Astraea viene trovata con la sua guardia del corpo, Garl Vinland, poiché è l’unica fonte di protezione che ha in questa lotta.

Pertanto, lo manda a combatterti e devi attraversarlo per raggiungere il sesto santo della Chiesa.

La lotta inizia dopo un breve filmato introduttivo. Ci sono due modi per sconfiggere Maiden Astraea.

Il primo metodo è il più semplice in quanto richiede di sparare frecce al boss dal punto sicuro fino a quando non muore.

Basta passare attraverso un’ondata di suoi adoratori che alla fine diventeranno ostili contro di te una volta che inizi ad attaccare Saint Astraea.

Dopo aver abbattuto i suoi adoratori, salta sul bordo del sentiero e trova un punto sicuro per lanciare frecce al boss. Blocca una posizione e continua a puntare le frecce su di lei finché non l’hai sconfitta.

Dopo la sua sconfitta, la sua guardia del corpo Garl Vinland rimarrà lì delusa. Attaccherà solo se provocato.

Combatterlo non è obbligatorio, quindi puoi saltare il combattimento e salvare il gioco. Seguire questo metodo ti porta all’equipaggiamento di Garl.

Venendo al secondo metodo, puoi iniziare uccidendo prima la guardia del corpo del Santo Garl Vinland.

Una volta che si è preso cura di lui, interagisci con il capo e lei lo chiamerà un giorno e si ucciderà poiché non è in grado di difendersi.

In ogni caso, riceverai l’anima del demone purosangue alla fine del combattimento.

Inoltre, nota che una volta che il combattimento è finito e possiedi una tendenza bianco puro, puoi tornare in quest’area per combattere Black Phantom Garl Vinland per il Bramd, un’arma da trofeo.