---------------------------------------------------

In questa guida alla battaglia del boss di Demon’s Souls Penetrator ti guideremo su come sconfiggere il boss Penetrator in Demon’s Souls. Penetrator è anche uno dei boss del Palazzo Boletariano con cui combatterai, e non è un boss facile. Penetrator è un boss estremamente aggressivo e continuerà a sferrarti attacchi dandoti uno spazio estremamente piccolo per attaccare effettivamente. Hai bisogno di una strategia molto attenta per bilanciare la schivata e gli attacchi con sufficiente resistenza per schivare di nuovo. Questa guida ti aiuterà a sconfiggere facilmente il boss.

Penetrator Boss Battle Guide – Demon’s Souls

Il nostro Demon’s Souls Penetrator Boss Battle Guide descrive tutto ciò che devi sapere per sconfiggere il boss Penetrator nel gioco.

Come sconfiggere facilmente Penetrator in Demon’s Souls

Non lasciarti ingannare dal ciccione che tiene l’ascia all’inizio della battaglia perché il vero boss deve ancora fare la sua comparsa. Quando il boss si fa vivo, noterai che è estremamente aggressivo e sarà costantemente all’offensiva. Ciò significa che devi essere veloce anche in piedi per schivare. Ti consiglierò di coltivare un po ‘prima che questo boss combatta per alcune anime e aumentare un po’ la tua resistenza poiché questa battaglia con il boss richiede una buona quantità di resistenza per un combattimento leale.

Inoltre, come suggerisce il nome, il boss ama penetrare e viene fornito con un’arma fatta anche per la penetrazione. La sua spada è piuttosto lunga e ha una portata eccezionalmente lunga. Tuttavia, una cosa è certa che il boss è completamente in mischia. Ti caricherà con attacchi di carica con la sua spada ea distanza ravvicinata, continuerà a far roteare la sua spada su se stessa rapidamente che ti farà a pezzi rapidamente se non ti alzi dal pericolo. Ci sono anche alcune statue nell’area ma usarle come copertura non va bene perché il boss può distruggerle con un colpo.

Il tuo miglior attacco è la difesa in questa battaglia con il boss, quindi devi schivare molto. Per questo, devi cercare di schivare e finire il più vicino possibile alla parte posteriore del boss in modo da poter sferrare un attacco o due prima di dover schivare di nuovo l’attacco successivo. Notare che queste finestre per attaccare il boss sono estremamente brevi. Il boss effettua anche attacchi pesanti e impiegherà circa un secondo per riprendersi da essi in modo da poterli utilizzare a tuo vantaggio anche durante i combattimenti.

Quando la spada del boss si accende di fuoco, assicurati di toglierti di mezzo perché questo è un attacco molto potente e ti toglie notevolmente la salute. Tuttavia, il boss impiega un secondo per caricare l’attacco e poi atterrare in modo da darti la possibilità di sfuggire all’attacco prima che tu venga catturato. Rotola dietro al boss e metti a segno alcuni rapidi colpi prima di tornare al riparo. Sii veloce in piedi e continua a intaccare la salute del capo e presto lo ucciderai. Sconfiggere il boss ti ricompenserà con 35850 anime e Silver Demon Soul.

Sebbene il boss sia completamente gestibile da solo, se hai qualche problema con il boss, puoi sempre ottenere un aiuto extra per il combattimento. Prima del boss fight, torna nell’arena dove hai combattuto contro il Tower Knight e libera Biorr of the Twin Fangs dalla sua cella. Avrai bisogno della chiave dell’anello di ferro per questo combattimento e poi combatti e uccidi l’Ufficiale grasso che lo protegge per liberare finalmente Biorr. Liberalo e si unirà a te per la lotta.

Per ulteriori guide sui boss di Demon’s Souls, controlla i link allegati di seguito:

Questo conclude la nostra guida alla battaglia contro i boss di Demon’s Souls Penetrator. Se vuoi aggiungere qualcosa a questa guida, sentiti libero di usare la sezione commenti qui sotto.