Boruto Manga vede la morte di Kurama, Sasuke che perde Rinnegan e la promessa di Kawaki

L’ultimo Boruto: Naruto Next Generations Capitolo 55 è finalmente uscito e ora puoi leggerlo online. Il capitolo presenta la partenza di uno dei personaggi principali della serie, Kurama, il Jinchuriki di Naruto. La partenza di Kurama non è l’unica che è andata persa nel capitolo poiché anche il potente occhio di Sasuke è scomparso.

Dopo l’epica lotta contro Isshiki Otsutsuki, abbiamo finalmente ottenuto il vero risultato dell’effetto della modalità Barione di Naruto. Mentre molti fan temevano che Naruto se ne sarebbe andato nel prossimo capitolo, sembra che la vita di Kurama sia il prezzo di questa potente trasformazione.

Continua a leggere di seguito …

Sommario

Il sacrificio di vita di Kurama

L’inizio del capitolo 55 vede Naruto e Kurama che parlano tra loro. Come tutti sappiamo, Naruto è stato inconscio nel capitolo precedente. Il nuovo capitolo vede come Naruto abbia cercato di dire addio a Kurama ma la Volpe a nove code ha rivelato una verità inaspettata.

Secondo Kurama, la modalità Barione ha avuto successo grazie al loro forte legame e ha anche detto che il prezzo era la sua vita, e non quella di Naruto. A causa della natura di Naruto, Kurama non ha detto i dettagli completi del prezzo di questa forte trasformazione.

Kurama ha detto che il Jinchuriki morirà solo se il Biju è stato estratto, il che non è il caso tra lui e Naruto. Il chakra di Biju semplicemente svanisce, il che significa che la vita di Biju è quella a rischio. Ciò significa solo che, a causa della natura della modalità Barione, costerà la vita a Kurama.

Kurama non ha mentito a Naruto

Dopo aver spiegato come funziona la modalità Baryon, Kurama ha chiarito di non aver mai mentito a Naruto. Neanche una volta. L’unica cosa che ha fatto è stato fornire a Naruto dettagli incompleti sul prezzo della modalità Barione.

Naruto si rese conto che Kurama lo fuorviava, ma la bestia dalla coda disse che se gli avesse raccontato tutti i dettagli, Naruto avrebbe potuto esitare o opporsi alla modalità Barione.

Continua a leggere di seguito …

Le ultime parole di Kurama a Naruto

Il capitolo del manga vede un commosso addio tra Naruto e Kurama. Poco prima di andarsene, Kurama disse a Naruto di stare molto attento perché non ha più la forza sovrumana. Kurama ha consigliato al suo amico di non esagerare con tutto o si unirà a lui nell’aldilà non in tempo. “Ma fino a quel giorno, starai bene, Naruto,” aggiunse Kurama prima di scomparire nel nulla.

Sasuke perde il potere di Rennigan

La prossima diffusione del capitolo vede come Sasuke chiede a Boruto di usare il suo potere per creare un portale per tornare a Konoha. A causa dell’attacco che Boruto ha fatto mentre era controllato da Momoshiki, Sasuke non può più usare il potere del suo Rennigan.

“Non è colpa tua,” disse Sasuke a Boruto. “Siamo tutti pronti a morire. Dobbiamo considerarci fortunati ad aver vinto e sopravvissuto “, ha aggiunto a consolare e incoraggiare Boruto.

Il codice diventa il nuovo Otsutsuki

Poco prima della fine del capitolo, abbiamo ancora visto Isshiki apparire nel manga. Isshiki Otsutsuki ha fatto il suo ritorno mentre parla con Code. Simile a Kurama, Isshiki ha espresso il suo ultimo desiderio al suo seguace e ha dato a Code le istruzioni su come erediterà il potere di un Otsutsuki.

Secondo Isshiki, Code deve consacrare Kawaki o Uzumaki Boruto alle Dieci Code e coltivare un Albero Divino, quindi mangiare il frutto del chakra che l’albero porta. Isshiki Otsutsuki chiarisce che così facendo Code diventerà un nuovo Otsutsuki.

Kawaki promette di rimuovere il karma di Boruto

La scena ritorna a Boruto mentre continua a cercare di creare un portale per tornare al loro villaggio. In attesa che Boruto crei un portale, Kawaki ha espresso la sua gratitudine a Boruto e a tutti gli altri in seguito alla rimozione del suo Karma.

Sapendo cosa ha passato, Kawaki ha promesso che aiuterà e rimuoverà anche il karma di Boruto. “In qualche modo mi sbarazzerò del tuo karma. Lo giuro “, disse Kawaki a Boruto. “Abbiamo promesso di aiutarci a vicenda, ricordi?” Ha aggiunto Kawaki.